INCONTRO URGENTE CON FERRETTI

Ieri sera si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo di Orgoglio Amaranto, che ha esaminato e discusso alcuni temi riguardanti l’U.S. AREZZO nel suo complesso.

 

Per quanto concerne gli aspetti societari, come deliberato dall’assemblea soci del 3 marzo 2016, OA ritiene indispensabile che venga fissato un incontro urgente con il Presidente Mauro Ferretti. Tale richiesta è stata nei giorni scorsi rappresentata in via verbale al Direttore Generale Andrea Riccioli, ma non avendo avuto nessun riscontro in merito, si rinnova pubblicamente l’invito. Secondo OA ci sono domande e soprattutto risposte non più procrastinabili sul futuro della nostra amata società.
Per ciò che attiene alla squadra, dopo la bruciante sconfitta nel derby con il Siena, OA auspica fortemente un finale di stagione decoroso e, nelle cinque partite che mancano alla fine del torneo, la conquista dei punti necessari per la matematica salvezza.

 

Il Direttivo di OA intende inoltre sollecitare le Istituzioni cittadine a una presa di posizione celere e chiarificatrice su problematiche di rilievo come convenzione stadio, campi di allenamento e logistica in generale. E’ passato un mese dall’incontro in Comune del 10 marzo 2016, ma ad oggi purtroppo non ci sono novità concrete sulle questioni da noi sollevate in quell’occasione.

 

Il tempo delle chiacchiere è finito per tutti, compreso OA. Da ora in poi vorremmo vedere fatti tangibili e affrontare finalmente una stagione con tutti i tasselli al posto giusto, per capire se questa piazza si merita qualcosa di più della permanenza in categoria.

 

Con l’occasione si rende noto che domenica 10 aprile OA sarà presente alle ore 15 presso il campo Lorentini di Pescaiola per la partita di calcio femminile fra Arezzo e Don Bosco Fossone. Dal prossimo anno la società della Presidentessa Chiara Tavanti entrerà ufficialmente a far parte della famiglia amaranto, in base alle norme federali che impongono, oltre ad un certo numero di formazioni giovanili, anche l’affiliazione della squadra femminile. Invitiamo pertanto tutti i tifosi aretini a partecipare alla partita di domenica e a spingere le ragazze verso la vittoria che potrebbe aprire le porte dei Play Off per il salto di categoria.

 

Infine ricordiamo che, come di consueto, tutti i tifosi che non avranno modo di seguire l’Arezzo nella trasferta contro la Lupa Roma, potranno seguire la partita in streaming presso la sede di OA in via Crispi.

 

FORZA AREZZO !!!!!!!!!!!!!!

 

12924493_1036605586413775_1942166564340045504_n